28- 30 Maggio 2021

Scopriamo insieme a Marco Fantuzzi l’affascinante mondo dei colori naturali ricavati da fiori, foglie e radici di piante tintorie.

L’arte di fabbricare i colori dagli elementi naturali rappresenta, fin dai tempi più remoti, una delle più affascinanti attività creative dell’uomo. Nella creazione del colore i contenuti tecnici e artistici si mescolano, la storia si fa leggenda, la chimica diventa alchimia. Durante il corso gli elementi naturali vengono lavorati, raffinati e trasformati in colore.

Un’esperienza che parte dalla percezione della forma, dell’odore e del sapore della materia prima fino alla visione della sua essenza: il colore. Il programma prevede attività pratiche e teoriche, ed è basato sullo studio di antiche ricette e segreti di bottega riproposti in chiave moderna con l’utilizzo di semplici strumenti domestici.

L’obbiettivo principale è di insegnare le tecniche basilari per l’autoproduzione di piccole quantità di colore e comprendere come applicarlo, in un mondo sempre più consapevole e sensibile.

STRUMENTI E MATERIALI: saranno a disposizione gratuitamente tutte le materie prime e gli strumenti per la produzione e l’utilizzo dei colori.

VENERDÌ

Check-in (dalle ore 13:00). Ore 15:00 – Inizio attività

Incontro con Marco Fantuzzi, ricercatore e produttore artigianale di colori naturali:

· breve storia del Museo dei Colori Naturali

· esperienze introduttive al riconoscimento delle piante tintorie e delle materie prime coloranti, storia e caratteristiche tecniche

· caratteristiche dei coloranti nella tintura del tessile e in pittura

· lavorazione delle materie prime e tecniche di estrazione dei coloranti: il rosso di robbia in pittura e in tintura del tessuto.

Cena in struttura a base di prodotti della tradizione locale. Dopo cena degustazione di grappe, rum, tisane e piccola pasticceria in giardino.

Pernottamento.

SABATO

Colazione in struttura. Ore 9.30 inizio attività:

· introduzione alla tintura a mordente con robbia e altre piante tintorie

· preparazione del pigmento lacca di robbia per la pittura

Pranzo in struttura a base di prodotti della tradizione locale.

Ore 15:00 ripresa delle attività:

· introduzione al blu di guado in tintura del tessuto e in pittura

· preparazione di acquerelli con i pigmenti estratti

· stesura dei colori e preparazione delle cartelle colori.

Cena in struttura a base di prodotti della tradizione locale. Dopo cena degustazione di grappe, rum, tisane e piccola pasticceria in giardino.

Pernottamento.

DOMENICA

Colazione in struttura e check-out (possibilità di fermarsi per il pranzo con pasto da regolare in loco).

PREZZO

€ 390 per persona

  • Bambini 0-3 anni gratis nel letto con i genitori o in culla propria
  • Supplemento singola € 390

Evento confermato con minimo 10 persone adulte: restituzione dell’intero importo in caso di mancato raggiungimento del numero minimo entro 30 giorni prima della partenza.

QUOTA

La quota include:

  • Soggiorno di 2 notti presso “La Celletta Country House
  • Trattamento di pensione completa (bevande escluse)
  • Attività previste da programma

La quota NON include:

  • Tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”

TERMINI E CONDIZIONI